Gemellaggi - COMUNE DI CASTEL DI CASIO

Chi Siamo | Gemellaggi - COMUNE DI CASTEL DI CASIO

 

 

 

Patto di gemellaggio con il Comune di Lido di Camaiore

Sabato 23 agosto 2008 una delegazione, composta da alcuni amministratori e dipendenti del comune di Lido di Camaiore con in testa il Sindaco Giampaolo Bertola e l'Assessore ai Gemellaggi Riccardo Micheli è giunta a Castel di Casio per la firma del patto di gemellaggio. E' stato così portato a compimento un progetto avviatosi in modo spontaneo già dall'anno 2001, quando un gruppo di podisti e cicloamatori percorsero a staffetta la strada da Castel di Casio a Camaiore. L'idea era nata allorché un camaiorese appassionato di storia locale, Luca Santini, aveva ritrovato, nell'Archivio Storico Comunale, un documento dal quale risulta che nell'anno 1477 il Capitan Frediano di Casio di Bologna salvò il Castello di Camaiore da un sicuro assedio da parte delle milizie di Pietrasanta e per riconoscenza, l'Amministrazione Comunale di Camaiore deliberò di concedergli un donativo annuo di 27 libbre di olio.

L'episodio narrato era sì lontano nel tempo, ma è stato sufficiente a far nascere la voglia di riprendere contatto con la gente di questi comuni, il tutto all'insegna della semplicità e spontaneità dei rapporti.

Le comunità di Castel di Casio e Camaiore hanno risposto con sentimenti di grande accoglienza e ciò ha fatto sì che le rispettive Amministrazioni si incontrassero, con il risultato di trovare, reciprocamente, motivi di interesse ad approfondire la conoscenza, per un arricchimento sul piano culturale, artistico, sportivo e della vita sociale.


Per meglio conoscere il Comune di Camaiore potete cliccare qui:

 

http://www.comune.camaiore.lu.it

 

Nella foto incontro con amministrazione di Lido di Camaiore:

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (102 valutazioni)